Musei e lavoro. Guida alle opportunità di lavoro, di stage e di formazione nel mondo museale italiano ed estero

di Caterina Pisu

Il volume, prima pubblicazione dell'Associazione Nazionale Piccoli Musei, è nato con l'intento di esaminare le prospettive lavorative di un settore, quello museale, sicuramente difficile ma forse non così "chiuso" rispetto ad altri del comparto culturale. L'Italia è uno dei Paesi con il più alto numero di musei al mondo, ufficialmente 4739, ma in realtà almeno il doppio, sapendo che una buona parte dei musei esistenti non è stata calcolata in quanto al di fuori degli standard imposti dalle norme vigenti. Ogni anno nascono nuovi musei e questa è una tendenza in crescita sia in Italia che all'estero. Il settore, quindi, è molto interessante e vale la pena studiarne le potenzialità sul fronte occupazionale.

Il libro è diviso in due parti: nei primi capitoli si è tentato di presentare una sintesi dei temi più attuali che riguardano i musei, il loro funzionamento e le principali problematiche ad essi legate. Quindi sono state descritte le principali figure professionali, quelle "tradizionali" (facendo riferimento alla Carta nazionale delle professioni museali), e quelle "nuove", sorte soprattutto in questi ultimi anni, legate allo sviluppo del web 2.0 e alla maggiore attenzione dei musei per le attività sociali e di outreach. Una conoscenza fondamentale, questa, se si vuole capire quali competenze è necessario acquisire per essere competitivi in ambito professionale.

La seconda parte del volume è quella più "pratica" e sarà utile per compiere quel "rito" cui tutti ci siamo sottoposti nella ricerca di lavoro: l'invio del curriculum. Qui sono riportate le schede descrittive di numerosi musei, aziende e altri soggetti che offrono opportunità di lavoro, di stage e di formazione. Un capitolo a parte è dedicato al tema del volontariato.

Il libro è corredato da un'ampia bibliografia, da un indice delle riviste specializzate e dei siti web d'interesse, e infine da un elenco delle principali associazioni museali di tutto il mondo. 

I proventi derivanti dalla vendita del libro sono devoluti dall'autrice all'Associazione Nazionale Piccoli Musei.




4 commenti :

  1. Lo credo molto interessante, desidero comperarlo. Prego inviarmi informazioni.
    O spadirlo all'indirizzo sottostante e dirmi se posso fare il pagamento con un bonifico oppure in cottrassegno. Grazie di cuore.
    Giorgio Gallavotti
    Via Modena 1A
    47822 Santarcangel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giorgio, si acquista qui http://www.lafeltrinelli.it/libri/pisu-caterina/musei-e-lavoro/9788891054272, ma non preoccuparti, ne ho una copia a casa, te la invio in omaggio!

      Elimina
  2. Buonasera, grazie per il link del libro, lo acquisterò nei prossimi giorni!

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato questo post.