lunedì 16 giugno 2014

Meet me at the museum: ricordi da condividere



Una bella iniziativa del Museum of Liverpool, “Meet me at the museum”, è stato sviluppato espressamente per i visitatori più anziani. Consiste nel coinvolgere le persone (ogni settimana per un paio d’ore) a “rivolgere uno sguardo nostalgico” ai ricordi dell’infanzia, in particolare ai giochi che si usavano una volta. L’esperimento è stato molto positivo soprattutto per il clima di condivisione e di amicizia che si è creato tra persone che non si conoscevano prima. E’ stato coinvolto un pubblico vasto ed eterogeneo, dai singoli anziani ai nonni con nipoti e anche alcune famiglie. Si è parlato di giochi "vintage" come la trottola, le bambole di legno e quelle di carta cui si potevano ritagliare e cambiare con differenti abiti, e tanti altri. 
I visitatori, coinvolti e divertiti da questo viaggio indietro nel tempo, si sentono spesso esclamare frasi come: “Mia madre aveva bambola come quella!” oppure “Devo avere un giocattolo simile a quello in soffitta!”. Il tutto avviene in modo informale e in un ambiente accogliente che predispone alla reciproca cordialità. 

Nessun commento :

Posta un commento

Grazie per aver commentato questo post.